biolmiel2016

Il CIBi, Consorzio Italiano per il Biologico, in collaborazione con il CRA-API di Bologna, ha organizzato anche quest'anno BiolMiel, concorso internazionale nel settore dell’apicoltura biologica, punto di riferimento non solo del miele di qualità biologico a livello mondiale ma anche testimonianza dell’ampia biodiversità naturale e coltivata esistente, che solo il paziente e incessante lavoro delle api riesce a tracciare e conservare con il passare del tempo.

Fra i vincitori, per i mieli uniflorali e primo classificato in assoluto, il miele di melata di Metcalfa dell’ Az. Alberto Pesavento di Pordenone con un punteggio d’eccezione: 100/100 punti. Per gli stranieri, primo posto al miele di melata di quercia prodotto dall’azienda greca Melisses oi Magisses.

Per la categoria millefiori, primo posto italiano all’Az. Agricola Ventimiglia; primo tra gli stranieri, e secondo per punteggio per questa categoria, lo spagnolo dell’azienda La Abeja del Guanche.